Predator – Shooting jungle

1987. Regia di John McTiernan, con Arnold Schwarzenegger, Carl Weathers, Bill Duke. Budget 18 milioni, incasso 98 milioni.

Un commando militare, impegnato in una missione di salvataggio nella leggendaria isoletta di Val Verde, si imbatte in un creatura aliena che passa il tempo a catturare e a  fare a pezzi gli esseri umani solo perchè è un alieno brutto e cattivo.

Il commando è composto da 6 uomini più una donna presa in ostaggio durante la missione iniziale. Il leader del team è Schwarzy accompagnato poi da Carl Weathers all’apice della popolarità dopo aver interpretato nei primi 4 Rocky il mitico Apollo Creed, e Bill Duke già protagonista in Commando della famosa scena Io i berretti verdi me li mangio a colazione e in questo momento ho molta fame.

Il regista è John McTiernan, autore di numerosi capolavori come Die Hard (il primo e il terzo) che ha reso famoso Bruce Willis e Last action hero, grandissima opera di metacinema d’azione con Schwarzenegger protagonista.

Rientra a pieno titolo nel genere d’azione, il fatto che il cattivo sia un mostro non lo rende automaticamente un horror e poi guardate qua:

3 pensieri riguardo “Predator – Shooting jungle

Rispondi a Francesco Aiello Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...