Project A Operazione Pirati – quando Jackie Chan si buttò da 15 metri per omaggiare Harold Lloyd

1983. Diretto e interpretato da Jackie Chan e con Sammo Hung e Yuen Biao. Trama: Il marinaio Chan, l’ispettore di polizia Biao e il ladro Hung devono collaborare per infiltrarsi nel covo di un pirata cattivo.

Insieme a Drunken Master e Police Story uno dei migliori film di Jackie Chan. Prima collaborazione con i suoi storici amici e compagni di corso nella China Drama Academy, Yuen Biao e Sammo Hung. Il primo è sconosciuto in Occidente, mentre il secondo alcuni di voi potrebbero ricordarselo protagonista di una serie-tv americana “Più forte ragazzi” (che fece anche un cross-over con Walker Texas Ranger).

Cose belle: Jackie Chan che quasi si spezza l’osso del collo per omaggiare Harold Lloyd. Il combattimento finale tre contro uno. La comicità non solo d’azione ma anche verbale con quelle battute leggere e ingenue alla Bud e Terence come “Capitano, credo di essermi infilato nelle sue manette“. L’inseguimento in bicicletta. La pancia di Sammo Hung che si può apprezzare in tutta la sua bellezza nel combattimento finale.

Cose brutte: Nessuna.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...