The Armour of God – quando Jackie Chan si spaccò la capoccia

1986. Diretto e interpretato da Jackie Chan e con Lola Forner.

Trama: Jackie Chan, in stile Indiana Jones, deve recuperare l’Armatura di Dio, rubata da una setta di monaci arroccata in un monastero sui monti.

Jackie fa tutto per davvero, non usa computer grafica, nè ricorre a stuntmen perchè lui è stuntmen di se stesso e di tutti gli altri (nel 1983 ha fondato una propria scuola per stuntmen).

In Project A, per omaggiare Harold Lloyd, si butta da una ventina di metri di altezza, atterra di testa ma niente di rotto, invece nel 1986, in Armoud of God, si lancia da 12 metri di altezza, cade di testa e si frattura il cranio, viene ricoverato, operato d’urgenza e gli saldano tutto con una protesi. Nonostante questo però il suo carattere non cambia e continuerà a lanciarsi nel vuoto e a fare acrobazie folli.

Cose belle: Auto e moto che volano leggere nel cielo. Jackie che si butta nel vuoto e atterra su una mongolfiera. Jackie che picchia tutti e in particolare lo scontro finale con le quattro donne nere (con i famosi “pugni sulle tette”).

Furia Cieca – Quando Rutger Hauer tagliava a fette i cattivi

1987. Regia di Phillip Noyce e con Rutger Hauer, Terry O’Queen, Noble Willingham, Nick Cassavetes. Ispirato al personaggio giapponese Zatoichi.

Trama: Nick Parker, abile spadaccino cieco, aiuta il piccolo Billy a ritrovare suo padre.

Il regista Phillip Noyce dopo l’ottimo thriller ore 10: calma piatta decide di aggiungere un po’ d’azione e porta in Occidente il personaggio di Zatoichi, protagonista di una lunga serie di film giapponesi. In futuro Noyce dirigerà vari altri thriller d’azione come Il Santo, Giochi di Potere, Sotto il segno del pericolo, fino a Salt del 2009 che tenta di rilanciare Angelina Jolie come donna d’azione.

Continua a leggere “Furia Cieca – Quando Rutger Hauer tagliava a fette i cattivi”

Police Story – acrobazie al di là della ragione umana

1985. Diretto e interpretato da Jackie Chan.

Trama: Un poliziotto di Hong Kong famoso per i suoi metodi spericolati deve proteggere la bella Selina da una banda di criminali che la vuole morta.

Continua a leggere “Police Story – acrobazie al di là della ragione umana”